Come DISMECO interpreta il termine "ecologia" nella propria attività industriale. Il Resto del Carlino ® 16/4/2013

La Dismeco di Claudio Tedeschi ritirava rifiuti elettrici ed elettronici, cioè televisori, lavatrici e lavastoviglie, già negli anni Settanta, allo scopo di riciclare i materiali di cui erano composti. Quasi un azzardo, in un'epoca in cui non esistevano normative al riguardo e quel tipo di rifiuti era trattato come materiale ferroso.
Da allora la Dismeco di strada ne ha fatta molta se adesso riesce a recuperare il 98 per cento di una lavatrice ed è impegnata in un progetto finanziato dalla Comunità Europea sul trattamento delle lampade fluorescenti per recuperarvi materiali come le Terre Rare.

Leggi l'articolo sul Resto del Carlino
DISMECO - Premio Mascagni - Carlino
 
  • Associati

    Confindustria Unindustria
  • Amici di

    pin comuni virtuosi
  • Accreditati

  • Qualificati

    logo hera
  • Certificati

    ISO14001 18001 ita col con solo n certificato 14001
    ISO 18001 solo n certificato